Canto di Natale di Topolino (riedizione editoriale)

Titolo italiano: Canto di Natale di Topolino (riedizione editoriale)
Titolo originale: Mickey’s Christmas Carol

canto-di-natale-di-topolino-editoriale

Codice: VP 1001
Durata: 49 minuti
Edizione: Novembre 1997
Distribuzione: Buena Vista Home Entertainment
Tipologia: Editoriale
Box: Nero piccolo in plastica rigida
Messaggio antipirateria: BV Home Entertainment
Intro: Disney Video
Promo iniziali: Disponibile in videocassetta: I Classici – Le avventure di Winnie the Pooh.
Promo finali: nessuno.
Contenuto: la vhs, allegata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, contiene il mediometraggio Canto di Natale di Topolino, con il ridoppiaggio anni ’90. In aggiunta sono presenti due corti classici e un episodio tratto da Lo scrigno delle sette perle, tutti con titoli di testa e coda originali americani.

2016_12_4_19_46_23

Segni particolari: la prima videocassetta Disney allegata al settimanale Sorrisi nasce tardi, addirittura nel Novembre del 1997. Dato il periodo pre-natalizio, la scelta del contenuto ricade sul Canto di Natale di Topolino, e per comodità si decide di riciclare il master della riedizione distribuita nel 1990 (scheda), in cui erano stati inseriti anche i corti L’albero di Natale di Pluto, Provviste per l’inverno e la versione “special” dell’episodio Quando tornerà l’inverno – ribattezzata Ricordo un inverno a seguito del ridoppiaggio dell’introduzione iniziale -, originariamente parte del decimo Classico Disney. In abbinato alla vhs, un meraviglioso poster con i protagonisti del cartoon.
Il master varia leggermente: i colori sono più accesi e sparisce la sigla WD sullo schermo, mentre i promo sono in linea con il periodo di uscita. Segnaliamo anche, nei messaggi antipirateria, l’aggiunta di un cartello che indica la provenienza editoriale della vhs, “non vendibile separatamente”.

2016_12_4_19_44_57

Il colore predominante della fascetta è il blu scuro, e se sul fronte viene rappresentata la scena in cui Topolino / Cratchit e i figlioletti sono intenti ad addobbare l’albero di Natale (la bellissima illustrazione è opera di Claudio Sciarrone, i colori di Elena Naggi), sul retro troviamo invece Paperone / Scrooge intento a contare i suoi averi, in compagnia dei tre spiriti. Sempre sul fronte, viene inserita la didascalia “Una favola sotto l’albero”, mentre sulla costina la faccia di Topolino è inserita all’interno di una ghirlanda, invece del classico riquadro.
Questa è la terza volta che il Canto viene distribuito in videocassetta, ma non sarà l’ultima: il mediometraggio verrà inserito all’interno dello special tv Il bianco Natale di Topolino – È festa in casa Disney, che uscirà direttamente in vhs nel 2001.

2016_12_4_20_27_2_2

Corti presenti e loro edizione italiana:
CANTO DI NATALE DI TOPOLINO (Mickey’s Christmas Carol; 1983) – Topolino
secondo doppiaggio italiano, 1990

RICORDO UN INVERNO (Once Upon a Wintertime; 1954) Special Cartoon
Voce narrante:

L’ALBERO DI NATALE DI PLUTO (Pluto’s Christmas Tree; 1952) – Topolino
Topolino: Gaetano Varcasia
Cip: Antonella Rinaldi (canto non doppiato)
Ciop: Teo Bellia (canto non doppiato)
Paperino: (canto non doppiato)
Minni: (canto non doppiato)
Pippo: (canto non doppiato)

PROVVISTE PER L’INVERNO (Winter Storage; 1949) – Paperino
Cip: Antonella Rinaldi
Ciop: Teo Bellia
Paperino: Luca Eliani

Precedente Canto di Natale di Topolino (riedizione) Successivo Topolino superstar

Un commento su “Canto di Natale di Topolino (riedizione editoriale)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.