Canto di Natale di Topolino (Riedizione editoriale)

Titolo italiano: Canto di Natale di Topolino
Titolo originale: Mickey’s Christmas Carol

canto-di-natale-di-topolino-editoriale

Codice: VP 1001
Durata: 49 minuti
Edizione: Novembre 1997
Distribuzione: Buena Vista Home Entertainment
Tipologia: Editoriale
Box: Nero piccolo in plastica rigida
Messaggio antipirateria: BV Home Entertainment
Intro: Disney Video
Promo iniziali: Disponibile in videocassetta: Le Avventure di Winnie the Pooh.
Promo finali: nessuno.
Contenuto: la vhs, allegata al settimanale Sorrisi Tv e Canzoni, contiene il mediometraggio Canto di Natale di Topolino, con il ridoppiaggio anni ’90. In aggiunta sono presenti due corti classici e un episodio tratto da Lo Scrigno delle Sette Perle, tutti con titoli di testa e coda originali americani.

2016_12_4_19_46_23

Segni particolari: la prima videocassetta Disney allegata al settimanale Sorrisi nasce tardi, addirittura nel Novembre del 1997. Dato il periodo pre-natalizio, la scelta del contenuto ricade sul Canto di Natale di Topolino, e per comodità si decide di riciclare il master della riedizione distribuita nel 1990 (scheda), in cui erano stati inseriti anche i corti L’Albero di Natale di Pluto, Provviste per l’Inverno e la versione “special” dell’episodio Quando Tornerà l’Inverno – ribattezzata Ricordo Un Inverno a seguito del ridoppiaggio dell’introduzione iniziale -, originariamente parte del decimo Classico Disney.
Il master varia leggermente: i colori sono più accesi e sparisce la sigla WD sullo schermo, mentre i promo sono in linea con il periodo di uscita. Segnaliamo anche, nei messaggi antipirateria, l’aggiunta di un cartello che indica la provenienza editoriale della vhs, “non vendibile separatamente”.

2016_12_4_19_44_57

Il colore predominante della fascetta è il blu scuro, e se sul fronte viene rappresentata la scena in cui Topolino / Cratchit e i figlioletti sono intenti ad addobbare l’albero di Natale, sul retro troviamo invece Paperone / Scrooge intento a contare i suoi averi, in compagnia dei tre spiriti. Sempre sul fronte, viene inserita la didascalia “Una favola sotto l’albero”, mentre sulla costina la faccia di Topolino è inserita all’interno di una ghirlanda, invece del classico riquadro.
Questa è la terza volta che il Canto viene distribuito in videocassetta, ma non sarà l’ultima: il mediometraggio verrà inserito all’interno dello special tv Il Bianco Natale di Topolino, che uscirà direttamente in vhs nel 2001.

2016_12_4_20_27_2_2

Corti presenti e loro edizione italiana:
CANTO DI NATALE DI TOPOLINO (Mickey’s Christmas Carol; 1983) – Topolino
secondo doppiaggio italiano, 1990

RICORDO UN INVERNO (Once Upon a Wintertime; 1954) Special Cartoon
Voce narrante:

L’ALBERO DI NATALE DI PLUTO (Pluto’s Christmas Tree; 1952) – Topolino
Topolino: Gaetano Varcasia
Cip: Antonella Rinaldi (canto non doppiato)
Ciop: Teo Bellia (canto non doppiato)
Paperino: (canto non doppiato)
Minni: (canto non doppiato)
Pippo: (canto non doppiato)

PROVVISTE PER L’INVERNO (Winter Storage; 1949) – Paperino
Cip: Antonella Rinaldi
Ciop: Teo Bellia
Paperino: Luca Eliani

Precedente Canto di Natale di Topolino (Riedizione) Successivo Topolino Superstar

One thought on “Canto di Natale di Topolino (Riedizione editoriale)

Lascia un commento

*