Paperino e la sua banda di paperi

Titolo italiano: Paperino e la Sua banda di paperi
Titolo originale: Donald and His Duckling Gang

Codice: Cod. 4080
Durata: 76 minuti
Edizione: Ottobre 1985
Distribuzione: Walt Disney Home Video
Tipologia: Noleggio
Box: Bianco grande in plastica morbida
Messaggio antipirateria: Macchina da scrivere – Noleggio
Intro: Spaceship
Promo iniziali: Assenti.
Promo finali: Le pietre preziose Mondadori; Periodici a fumetti Disney Mondadori.
Contenuto: La videocassetta contiene l’omonimo film cinematografico di montaggio, realizzato unendo dieci corti classici provenienti principalmente dalle serie di Paperino, ma anche da quelle di Topolino, Pippo, Pluto e delle Silly Symphonies (ben tre corti sono stati realizzati nel 1938), presentati in sequenza senza crediti ma con la sola title card. Alcuni corti sono proposti in lingua originale, ma la maggior parte sono doppiati.

Segni particolari: Videocassetta davvero interessante, quella qui presentata, per una serie di aspetti che andremo subito ad elencare. Tanto per cominciare, i titoli: il nastro si apre con un insolito cartello della Twentieth Century Fox (mai visto in altre videocassette di corti Disney!), che precede la classica face card di Paperino e il titolo della compilation…in olandese! Ebbene sì: il cartello – con tanto di animazione dinamica – è in lingua olandese, e recita Walt Disney presenteert: Donald is Niet in z’n Eentje, letteralmente “Paperino non è da solo”. Per motivi sconosciuti è stato scelto il cartello e probabilmente anche il master olandese, forse perché risultava quello realizzato con maggior cura.

  

Ci accorgiamo quindi dai titoli che il programma contenuto nella cassetta non è altro che un film cinematografico di montaggio, uscito nel 1977 in diversi paesi, tra i quali purtroppo non figura il nostro. Si tratta senz’altro di una stranezza, se si pensa che molti altri “zibaldoni” disneyani hanno visto la luce nelle sale nostrane.
Il film è stato realizzato montando in sequenza dieci corti, privi dei crediti iniziali e finali, mantenendo la sola title card. È curioso notare come in un film denominato Paperino e la sua banda di paperi compaiano corti di Topolino, Pippo, Pluto e specialmente due Silly Symphonies, che ben poco hanno a che vedere con il microcosmo del Papero.

Comunque, la maggior parte di essi sono almeno parzialmente doppiati; solamente alcuni sono lasciati in lingua originale: ossia La sinfonia della fattoria, Una giornata sbagliata(*), Problemi di bagaglio e – ovviamente – Pluto papà.
Nel corto Topolino va in vacanza è presente un piccolo errore di doppiaggio: il Pietro-controllore doppiato da Franco Latini, rivolgendosi a Topolino (voce di Claudio Trionfi) mascherato anch’egli da controllore dei biglietti del treno, chiede al Topo “Da che parte è andato, controllore?”, quando in realtà con la mimica lo sta già ringraziando per le informazioni ricevute (nel ridoppiaggio anni ’90, difatti, in quel momento del cartoon la battuta di Pietro è “Grazie, controllore!“). Sempre in termini di doppiaggio non possiamo fare a meno di citare il curiosissimo doppiaggio di Franco Latini e Laura Boccanera (che negli anni ’80 era la voce abituale di Paperina) per i nipotini di Paperino. Le loro voci si riconoscono con facilità specialmente nel corto Paperino e la fonte della giovinezza sebbene tale simpaticissimo cast incise anche il doppiaggio di Tutti a tavola.

La cover raffigura una rappresentazione di Paperino e i suoi nipotini nella giungla, intenti a marciare faticosamente con zaini e attrezzature da caccia in spalla, mentre alcuni pericolosi animali li scrutano; scena che non è riconducibile ad un particolare corto, tanto meno ad uno di quelli contenuti nel film.
La videocassetta verrà redistribuita nel 1989 in una nuova versione per la vendita, con una cover molto simile, ma con un nuovo master e anche una durata differente: vi rimandiamo quindi alla relativa scheda.

(*) Attenzione: grazie al nostro “amico del nastrino” Marco, il cui prezioso commento è visibile nell’apposito spazio in fondo alla presente scheda, abbiamo fatto una scoperta decisamente interessante. Sapevamo già che la videocassetta oggetto della presente analisi, Paperino e la sua banda di paperi, uscita originariamente nel 1985, era stata ristampata con la stessa fascetta prima del 1989, ossia prima della riedizione aggiornata di cui parliamo nella relativa scheda. È possibile riconoscere la ristampa dalla prima edizione grazie ad una piccola dicitura, riportata in fondo al retro della fascetta: “Edizione dell’ottobre 1985”, oltre all’indicazione del nullaosta di censura; questa nota è riportata solo nelle ristampe e non nella prima edizione. La cosa vale anche per altre videocassette uscite prima della metà del 1987: se leggete una dicitura simile in fondo, è probabile che abbiate in mano una ristampa (noi stessi ne possediamo alcune).

Ma l’aspetto interessante non riguarda tanto il design, quanto il contenuto del nastro: se è vero che le ristampe di questa tipologia presentano master pressoché identici – ad eccezione, talvolta, del materiale introduttivo – in questo caso c’è una differenza fondamentale. Il corto Una giornata sbagliata, che nella prima edizione della cassetta è presentato in originale, nella ristampa è doppiato in italiano, con le voci dell’immancabile Franco Latini su Paperino e del buon Mario Milita sullo speaker radiofonico! Dato che gli altri due corti del Papero presenti nel film – Tutti a tavola e Paperino e la fonte della giovinezza – erano già in italiano, è probabile si tratti di una correzione, avvalorata dal fatto che i nipotini mantengono le voci italiane degli altri corti della compilation (Laura Boccanera e Franco Latini che sembrano parlare per tutti e tre rendendo quindi non necessario chiamare una terza voce per doppiare il mancante nipotino): abbiamo motivo di credere che il cartoon nominato fosse stato “dimenticato” per errore in lingua originale e che, con l’uscita della ristampa, si sia voluta sanare questa imprecisione.  Per fortuna nelle nostre collezioni private figurano sia la prima edizione che la ristampa (oltre ovviamente alla riedizione del 1989) perciò, grazie al commento del nostro amico, abbiamo potuto effettuare un controllo incrociato ed appurare la citata differenza.
Un doveroso ringraziamento all’attento Marco, nonché a tutti gli amici che commentano sul nostro sito!

Corti presenti e loro edizione italiana:
⦁  LA SINFONIA DELLA FATTORIA (Farmyard Symphony; 1938) – Silly Symphony
corto presentato in originale, poiché non dialogato neanche in origine

⦁  UNA GIORNATA SBAGLIATA (Donald’s Off Day; 1944) – Paperino
Corto presentato nella sia versione originale [prima stampa]

Paperino Franco Latini [ristampa]
Voce alla radio: Mario Milita [ristampa]
Qui, Quo, Qua: Franco Latini, Laura Boccanera [ristampa]

⦁  PROBLEMI DI BAGAGLIO (Baggage Buster; 1941) – Pippo
corto presentato nella sua versione originale

⦁  TUTTI A TAVOLA (Soup’s On; 1948) – Paperino
Paperino: Franco Latini
Qui, Quo, Qua: Franco Latini, Laura Boccanera [ristampa]

⦁  PLUTO PAPÀ (Pluto’s Quin-Puplets; 1937) – Pluto
corto presentato in originale, poiché non dialogato neanche in origine

⦁  CACCIA AL POLO (Polar Trappers; 1938) – Paperino & Pippo
Paperino: Franco Latini (canto non doppiato)
Pippo: Franco Latini (canto non doppiato)

⦁  PAPERINO E LA FONTE DELLA GIOVINEZZA (Don’s Fountain of Youth; 1953) – Paperino
Paperino: Franco Latini
Qui, Quo, Qua: Franco Latini, Laura Boccanera [ristampa]

⦁  IL PAPPAGALLO DI TOPOLINO (Mickey’s Parrot; 1938) – Topolino
Pappagallo (canto non doppiato):
Conduttore radio: Claudio Trionfi
Radiocronista: Franco Latini
Topolino: Claudio Trionfi

⦁  TOPOLINO VA IN VACANZA (Mr. Mouse Takes a Trip; 1940) – Topolino
Topolino: Claudio Trionfi
Pietro Gambadilegno: Franco Latini
Signora: Franco Latini

⦁  IL TOPO VOLANTE (The Flying Mouse; 1934) – Silly Symphony
Le parti cantate sono rimaste in originale, mentre per le parti recitate:
Farfalla-Fata: Liliana Sorrentino
Ragno: Franco Latini (versi)
Topo: Franco Latini
Pipistrello1:
Pipistrello2: Franco Latini
Mamma Topo: Liliana Sorrentino

Precedente I cattivi Disney Successivo Paperino e la sua banda di paperi (riedizione)

5 commenti su “Paperino e la sua banda di paperi

  1. Fra X il said:

    Ah, però che chicche! Non mi ero accorto o ricordavo dei cartelli con la scritta della FOX e in lingua olandese!

  2. Marco il said:

    Ma di “Donald’s off day” esiste un doppiaggio con Latini, magari usato per i passaggi televisivi, o quello col giovane (e acerbo) Eliani è l’unico noto?

    • VHSWD il said:

      Caro Marco, purtroppo il corto con doppiaggio italiano anni’80 non è mai stato rilasciato in videocassetta. Non escludiamo però che, in tutta onestà, alla stregua di tanti altri che non hanno goduto di una distribuzione in home-video con doppiaggi più datati rispetto a quelli anni ’90, “Una giornata sbagliata” possa comunque essere stato doppiato dal buon Franco Latini per la trasmissione televisiva. Noi purtroppo, ad oggi, non lo abbiamo nel nostro archivio.

      • Marco il said:

        Buongiorno staff. Di recente ho avuto modo di visionare la videocassetta e, con mia sorpresa ho scoperto che ” Una giornata sbagliata” è in italiano.
        Secondo voi è possibile che della VHS esistano due versioni, una col corto in inglese, in vostro possesso e una col corto in italiano, in mio possesso uscita qualche mese/anno dopo, prima della riedizione dell’89?
        Nel caso vi interessasse, il cast è lo stesso degli altri corti, ovvero Latini su Paperino, la Boccanera sui nipotini e in più Mario Milita sullo speaker radiofonico.

        • VHSWD il said:

          Carissimo Marco, grazie come sempre del tuo contributo, questa volta più prezioso che mai! Confermiamo la tua ipotesi perché in base alle nostre ricerche e confronti, nella ristampa di questo nastro è effettivamente contenuto un doppiaggio italiano anni ’80 de “Una giornata sbagliata” non presente nel primo rilascio! Dal confronto tra la prima edizione e successiva ristampa cambia solo questo dettaglio nel nastro, mentre come sempre nella cover viene aggiunta la scritta nella parte bassa del retro. Abbiamo scoperto questa chicca grazie a te quindi non solo nelle prossime ore modificheremo per bene la scheda qui presente ma, nei prossimi giorni, ti ringrazieremo pubblicamente sulla nostra pagina Facebook con un post ad hoc! Grazie e…. ti aspettiamo puntuale come sempre anche per le schede della prossima stagione in arrivo a settembre!

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.