Il magico mondo di Topolino (Speciale abbonati)

Titolo italiano: Il Magico Mondo di Topolino
Titolo originale: Mickey’s Magical World

Codice: VP 7000
Durata: 27 minuti
Edizione: Settembre 1989
Distribuzione: Walt Disney Home Video
Tipologia: Promozionale
Box: Nero grande in plastica rigida
Messaggio antipirateria: Macchina da scrivere – Vendita
Intro: Apprendista Stregone
Promo iniziali: Uscite editoriali Disney vrs. 1989.
Promo finali: Assenti
Contenuto: La vhs presenta uno special dedicato ai 60 anni di Topolino, contenente spezzoni di alcuni corti della sua serie, alcune animazioni della serie Disneyland e parte di un episodio tratto da un Classico.

Segni particolari: “…e se vi abbonate a Topolino c’è un fantastico regalo, un’esclusiva videocassetta creata proprio per voi, per arricchire la vostra videoteca!”. Vi dice nulla questa frase?  Ricordate forse una videocassetta dalla cover azzurra visibile nel promo delle uscite editoriali Disney del 1989? Ecco, è proprio questa! Si tratta di una delle primissime vhs promozionali marcate Disney, realizzata come regalo speciale per tutti gli abbonati al settimanale Topolino della stagione 1989/1990. Si potrebbero considerare una sorta di “antenate” di questa tipologia di vhs i due videocataloghi usciti nel 1988 per il noleggio (La Bella Addormentata e… e Pinocchio, Duck Tales e…), ma proprio per la possibilità di noleggiarle, a nostro avviso non possono essere considerate promozionali.

Ma cosa è contenuto all’interno della videocassetta? Dopo il promo di cui sopra, il logo originale dei Mini Classics tradisce l’origine dello special contenuto in questa vhs. Infatti, nella versione USA, Mickey’s Magical World era stato incluso proprio in tale collana, in una speciale edizione cartonata. In Italia invece la collana dei Miniclassici sarebbe apparsa solo nel 1992, quindi si è deciso di presentare questo special in questa particolare edizione promozionale: fu una delle prime occasioni in cui il box passò dalla vecchia consistenza morbida – tipica delle vhs per il noleggio – al classico box rigido nero grande, che tutti noi ben conosciamo.
Il Magico Mondo di Topolino non è altro che un riassunto di alcuni dei migliori momenti della carriera di Mickey, realizzato nel 1988 in occasione dei suoi 60 anni (come testimonia la breve sequenza animata celebrativa nel finale): un insieme di spezzoni presentati e uniti dal Grillo Parlante, riciclando alcune animazioni dei suoi corti educativi o di puntate della serie Disneyland (e, in un caso, anche da Pinocchio). Il cartello del titolo e le didascalie “Starring Mickey Mouse” e “Hosted by Jiminy Cricket” sono in lingua originale, ma tutto lo special è interamente doppiato in italiano.

Sebbene, come già detto, la videocassetta sia stata realizzata in occasione delle 60 candeline sulla torta di compleanno del Topo è curioso notare come, tra tutta la sua filmografia, siano stati scelti cortometraggi che non si spingono oltre il 1940. Il più anziano dei corti proposti è addirittura uno dei vecchi corti in b/n, Topolino nella Terra dei Nani del 1934, che qui viene riproposto in una versione ricolorata.
In ogni caso tutti i cartoon sono stati doppiati in italiano dalla voce affermata sul personaggio negli anni ’80, Claudio Trionfi. È curioso notare che, sebbene Luca Eliani avesse già cominciando il suo starnazzamento sul becco di Paperino (lo testimoniano diversi doppiaggi del 1989 per l’home-video) per questo prodotto promozionale si sceglie comunque di ricorrere al fido Latini non solo per Paperino ma anche per il Grillo Parlante. Il 1988-89 sarà difatti, a tutti gli effetti, il periodo che segnerà l’epilogo delle mille voci di Latini sui personaggi Disney. Va detto però che, con ogni probabilità, il prodotto è stato doppiato parecchio tempo prima del passaggio di testimone alle nuove voci anni ’90 da parte dei colleghi anni ’80.

Si segnala da ultimo che il doppiaggio qui presentato per Topolino e i Fantasmi venne in realtà realizzato per il programma televisivo Serata Paperino confezionato in Rai nel 1988 ed il cui doppiaggio venne diretto da Francesco Vairano. Specifichiamo poi che tutti i cortometraggi presentati nel programma son stati decurtati rispetto alla loro durata originaria di parecchie scene e, quindi, nelle tabelle sottostanti, son stati riportati solamente i personaggi-doppiatori che i tagli non hanno eliminato.

Per quel che riguarda il bellissimo disegno di copertina, in conclusione, sembra essere presente il tratto del mitico disegnatore Giovan Battista Carpi ma che, probabilmente, è stato ridisegnato-ricalcato da terzi che ne hanno smorzato un po’ i tratti principali rendendo difficile un’identificazione certa del copertinista.
Un anno e mezzo più tardi uscirà una seconda vhs promozionale, ancora in regalo per gli abbonati a Topolino, in quel caso sarà però dedicata al personaggio di Paperino.

Corti presenti e loro edizione italiana:

  • Doppiaggio delle scene collante
    Annunciatore: Giancarlo Padoan
    Grillo Parlante: Franco Latini
    Topolino: Claudio Trionfi
    Qui, Quo, Qua:

ATTRAVERSO LO SPECCHIO (Thru the mirror; 1936) – Topolino
Topolino: Claudio Trionfi
Re: Francesco Vairano (una delle due voci)
Carte: Francesco Vairano (una delle voci)

• UNA POZIONE COMBINA-GUAI (The Worm Turns; 1937) – Topolino
Topolino: Claudio Trionfi

• TOPOLINO E I FANTASMI (Lonesome Ghosts; 1937) – Topolino
Topolino: Claudio Trionfi
Fantasma: Renato Cecchetto
Paperino: Franco Latini
Pippo: Renato Cortesi

• IL CONCERTO BANDISTICO (The Band Concert; 1937) – Topolino
Nel corto non figura doppiaggio poiché la scena con l’unica battuta del corto, di Paperino, è tagliata

• TOPOLINO NEL PAESE DEI NANI (Gulliver Mickey; 1934) – Topolino
Topolino: Claudio Trionfi
Ragno: Giancarlo Padoan (versi)

• TOPOLINO PRESTIGIATORE (Magician Mickey; 1937) – Topolino
Paperino: Franco Latini
Topolino: Claudio Trionfi

• L’APPRENDISTA STREGONE (The Sorcerer’s Apprentice; 1940) – da “Fantasia”
Spezzone presentato, come nel lungometraggio di provenienza, col solo apparato musicale originale

Precedente Paperino & la sua banda (Speciale abbonati) Successivo I Cattivi Disney

3 thoughts on “Il magico mondo di Topolino (Speciale abbonati)

  1. Ah, ah! Mi ero sempre chiesto se questa VHS effettivamente esistesse o fosse stata creata ad hoc per la pubblicità! Ricordo che cercavo di leggere i titoli di quelle sullo sfondo! ^^
    Comunque molto interessante! Il corto ricolorato!?! Brrrr! L’ ho scoperto qualche tempo fa di questa discutibilissima pratica anche qui. Meno male che nella VHS del Grillo l’ hanno messo in B&N. Curioso il doppiaggio del corto con i fantasmi in cui c’ è Latini, sostituito poco dopo da Eliani anche li.

  2. Ho avuto modo di visionare la VHS di recente e, personalmente, la voce di Topolino mi ricorda di più Claudio Trionfi che Gaetano Varcasia.
    Vista, anche, la presenza di Latini e Cortesi, non potrebbe essere questa l’ultima occasione in cui Trionfi ha doppiato il topo?

    • VHSWD il said:

      Salve Marco, ci abbiamo messo un po’ a risponderti perché abbiamo voluto analizzare bene la faccenda e vederci, pardon, sentirci giusto! Nell’attribuire il doppiaggio a Varcasia ci ha influenzato molto il fatto che nel 1988 con “Chi ha incastrato Roger Rabbit” si ha su Topolino quello che, a tutti gli effetti, pare Varcasia. Va poi considerato che Varcasia è stato negli anni ’80 e ’90 socio fisso del Gruppo Trenta, che si è occupato con la Royfilm dei nuovi ridoppiaggi e che curava già nella fine degli anni ’80 (lo ricorda Fabrizio Vidale) i cartoni Disney con Franco Latini (su Paperino). Trionfi ha dimostrato di avere doppiato, negli anni, il personaggio con tonalità sempre diverse ma comunque sempre riconducibili a lui (basta fare dei semplici confronti) a differenza del buon Varcasia che ha costantemente tenuto una stessa linea vocale. Esaminato anche “Buon Anno Topolino” del 1988 dove c’è, per noi, su Topolino, Trionfi (e non Varcasia come segnalato in alcune schede di doppiaggio probabilmente in virtù del suddetto punto su Roger Rabbit), come se fossimo in tribunale concludiamo che: in “Il magio mondo di Topolino” è Claudio Trionfi a dar voce al sorcio. Grazie per averci segnalato fatto riflettere sulla cosa, quanto prima provvederemo anche a sistemare la scheda qui sopra. Buone Feste!

Lascia un commento

*