I capolavori di Walt Disney – 9 Oscar (riedizione)

Titolo italiano: I capolavori di Walt Disney – 9 Oscar (riedizione)
Titolo originale: Academy Award Review of Walt Disney Cartoons

Codice: VI 4127
Durata: 76 minuti
Edizione: Maggio 1986 (Riedizione del Dicembre 1988)
Distribuzione: Walt Disney Home Video
Tipologia: Vendita
Box: Nero grande in plastica rigida
Messaggio antipirateria: Macchina da scrivere – Vendita
Intro: Satellite
Promo iniziali: Assenti.
Promo finali: Assenti.
Contenuto: La vhs contiene un programma realizzato nel 1937 per i cinema americani e riproposto nel 1966, con nove corti classici totali, di cui sette Silly Symphonies, uno Special e un corto dalla serie di Topolino. Tutti i corti sono privi dei crediti e conservano solo la title card, o con sottotitolo o integralmente in italiano.

Segni particolari: Questa videocassetta non è altro che una riedizione realizzata nel 1988 dell’omonima versione uscita due anni prima, per il solo noleggio.
A differenza di altre future riedizioni, la presente non mostra quasi nessuna modifica rispetto alla sua predecessora: è questa una prerogativa delle primissime riedizioni distribuite a partire dalla fine del 1988. Il master è identico a quello della prima edizione della cassetta, eccezion fatta ovviamente per il logo WD in basso a destra, l’introduzione (quella stile “Spaceship” è sostituita dall’intro stile “Satellite”), i messaggi antipirateria e l’assenza dei promo finali.

Cambiano ovviamente anche il box – che passa da bianco in plastica morbida a nero in plastica rigida – e la cover: il giallo originale viene sostituito da un’artwork decisamente più colorato, dove i protagonisti sono i Tre Porcellini ed il lupo Ezechiele, che si prepara ad attaccarli da dietro un albero. Questo nuovo disegno appartiene, ancora una volta, allo storico copertinista e disegnatore Alberico Motta. Nel titolo invece la didascalia 9 Oscars perde la “s” finale.
Per ulteriori dettagli sul contenuto, si rimanda alla scheda dell’edizione originale dell’86.


Corti presenti e loro edizione italiana:

FIORI E ALBERI (Flowers and Trees; 1932) – Silly Symphony
Corto non doppiato poiché non dialogato neanche in origine

I TRE PORCELLINI (Three Little Pigs; 1933) – Silly Symphony
Tre Porcellini:
Ezechiele Lupo: Arnoldo Foà

LA LEPRE E LA TARTARUGA (The Tortoise and the Hare; 1935) – Silly Symphony
Max Leprotto: Francesco Vairano
Tobia Tartaruga: Gastone Pescucci
Giudice di gara:
Conigliette:

I TRE ORFANELLI (Three Orphan Kittens; 1935) – Silly Symphony
Governante: Maria Saccenti
Bambina:
[la canzoncina della governante non è doppiata]

IL CUGINO DI CAMPAGNA (The Country Cousin; 1936) – Silly Symphony
Voce fuori campo:

• IL VECCHIO MULINO (The Old Mill; 1937) – Silly Symphony
Corto non doppiato poiché non dialogato neanche in origine

IL TORO FERDINANDO (Ferdinand the Bull; 1938) – Special Cartoon
Narratore: Pino Locchi
Mamma di Ferdinando: Maria Saccenti
Ferdinando da piccolo:
Un matadores: Cesare Polacco

IL BRUTTO ANATROCCOLO (Ugly Duckling; 1939) – Silly Symphony
Corto non doppiato poiché non dialogato neanche in origine

• PORGI LA ZAMPA (Lend a Paw; 1941) – Topolino
Topolino:
Diavolo di Pluto:  
Angelo di Pluto:

 

Precedente I capolavori di Walt Disney - 9 Oscars Successivo Da “Fantasia” l’apprendista stregone…e altre storie inedite

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.