Chi ha incastrato Roger Rabbit (riedizione editoriale)

Titolo italiano:  Chi ha incastrato Roger Rabbit (riedizione editoriale)
Titolo originale:  Who framed Roger Rabbit

Codice: VP 1124
Durata: 104 minuti
Edizione: Ottobre 2002
Distribuzione: Walt Disney Company Italia
Tipologia: Editoriale
Box: Nero piccolo in plastica rigida
Messaggio antipirateria: BV Home Entertainment
Intro: Touchstone Pictures
Promo iniziali: Assenti.
Promo finali: Assenti.
Contenuto: La videocassetta contiene il film cinematografico Who framed Roger Rabbit di Robert Zemeckis, prodotto dalla Amblin Entertainment di Steven Spielberg e dalla disneyana Touchstone Pictures, uscito nei cinema italiani nel 1988 con il titolo Chi ha incastrato Roger Rabbit, con i suoi crediti italiani iniziali e finali.

Segni particolari: Dall’uscita nel 1989 della prima edizione italiana in videocassetta del lungometraggio prodotto dall’accoppiata Touchstone Pictures / Amblin Entertainment, il film è stato ristampato più volte ed è rimasto nei cataloghi Disney per quasi tutti gli anni ’90, ma mai con una riedizione “ufficiale”, se escludiamo quella contenuta nel cofanetto del 1996 dal titolo Ecco Roger Rabbit!. Una vera e propria riedizione ufficiale della vhs viene distribuita negli anni 2000 in una versione editoriale abbinata al settimanale Topolino n. 2446, uscito il 15 Ottobre del 2002, all’interno della collana I grandi film di Topolino, che aveva già compreso i Live Action Inspector Gadget e I tre moschettieri. Precisiamo che un’ulteriore edizione con box cartonato verrà distribuita in allegato al settimanale Tv sorrisi e canzoni.

Il master purtroppo non ci rivela grandi sorprese rispetto a quello della prima edizione, anche se i colori di questa versione sono leggermente più limpidi. I crediti italiani iniziali e finali sono ovviamente i medesimi. Fortunatamente, non ci sono novità neanche sul fronte del doppiaggio perché la pellicola è impressa sul nastro col suo audio italiano cinematografico originale che tutti noi conosciamo e amiamo.
Per amor di cronaca segnaliamo che le voci italiane di Roger Rabbit (Marco Mete) e di Joanna Cassidy (Maria Pia Di Meo) saranno riconfermati nei medesimi ruoli del film dell’88 anche nell’interessante , ma mai troppo ricordato, “dietro le quinte” realizzato durante le riprese del film e trasmesso in Italia nello stesso anno col titolo Roger Rabbit e i segreti di Cartunia.
Per quanto riguarda la cover, l’artwork impresso sul fronte è lo stesso dell’edizione dell’89, compresa la nota sui quattro premi oscar: a variare è il solo colore dello sfondo, che passa da carta-zucchero a blu scuro, oltre al logo della collana I grandi film di Topolino, con tanto di pellicola, aggiunto nella parte superiore di tutta la fascetta. Anche la costina e il retro, escluso il colore del retroscena, rimangono pressoché identiche quelli dell’edizione uscita alla fine degli anni ’80. Un ulteriore – ed ovvio – elemento di differenza è dettato dallo sticker interno, che presenta ora il logo Touchstone Pictures su sfondo azzurro (come nella riedizione contenuta all’interno del cofanetto Ecco Roger Rabbit!), mentre nella prima edizione era bianco e marchiato Creazioni Home Video.

Edizione italiana:

Precedente Chi ha incastrato Roger Rabbit Successivo Ecco Roger Rabbit!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.