TopoVideoClub #1

Archiviata la sperimentale “puntata zero“, la rubrica creata col contributo del nostro Andrea Briganti può ufficialmente prendere il via anche all’interno del sito: questo è il vero primo numero del TopoVideoClub!

1. “Ehi! Amici…Ogni mese c’è un cartone animato Walt Disney Home Video per voi!”
Il primo reperto ci porta a conoscenza di una curiosa promozione che prese piede nel 1985. Le videocassette vergini Video Chromo della PD Magnetics (disponibili nei formati Vhs, Betamax e Video2000) vennero distribuite anche in una versione promozionale un po’ meno “vergine”: all’interno c’era un cartone animato disneyano, purtroppo in lingua originale. Un po’ poco un corto di circa sette minuti, per un nastro da tre ore! Continuiamo a parlarne, grazie alla pagina successiva.

2. “Se lo sai rispondi. Indovina il personaggio e vinci…”
…esattamente una confezione da cinque Video Chromo con dei corti disneyani al loro interno. Come potete vedere, la promozione si trasforma ben presto in un concorso a premi: basta indovinare il personaggio misterioso (il quale, se pensate all’anno del concorso, non è molto difficile), scriverlo sul tagliandino e spedirlo! Noi vi diamo un piccolo aiuto: le iniziali del personaggio sono E.B….e non si tratta di Enrico Brignano!

3. “Da Topolino agli Home Video”
Torniamo indietro di un anno. Nel 1984 viene pubblicato un articolo che traccia una brevissima linea nella storia dell’animazione disneyana da Steamboat Willie (che, giusto per precisazione, non è un lungometraggio, come indicato nel trafiletto a lato) all’uscita delle prime videocassette, passando per l’Oscar dato a Biancaneve e i sette nani. Un piccolo gioiello su carta stampata, corredato da una meravigliosa immagine d’insieme di ben sei Neon Mickey!

4. “Sette favolose videocassette ad un prezzo che ha dell’incredibile!”
Operazione 7 è il nome dell’evento promozionale dell’autunno / inverno 1987: le sette videocassette che vedete nell’immagine vennero vendute per un periodo di tempo limitato (da settembre a dicembre) a sole 49.000 lire l’una: trattasi delle prime edizioni di Da tutti noi a tutti voi (qui chiamato Natale Disney: Da tutti noi a tutti voi), Paperino e la sua banda di paperi e Dumbo, più le riedizioni di Winny Puh orsetto ghiottone, Herbie il maggiolino sempre più matto, Tron ed Elliot, il drago invisibile.

5. “Porta a casa la magia Disney con sole 49.000 lire!”
Concludiamo con la versione a pagina unica dell’Operazione 7 appena trattata, di pochi numeri dopo. Notare come “per videocassetta” sia scritto con un carattere davvero minuscolo.
Iconico il fumettoso guanto giallo del personaggio che dà il nome al settimanale dal quale provengono queste nostre scansioni, il quale sembra volerci invitare ad entrare nel suo incantato mondo dell’home video (e come si può non seguirlo, d’altra parte!). Si noti anche lo slogan “Video in famiglia” sotto la dicitura “Disney Home Video”: non comparirà poi così spesso nelle pubblicità e/o nelle videocassette.

È tutto anche per stavolta: il #topovideoclub verrà aggiornato su questo sito con cadenza ben più dilatata di quanto avviene sulla nostra pagina Facebook, quindi non dimenticate di visitarla e di seguirci anche lì per le tante sempre sorprendenti novità ed immagini inedite.
VHSWD parla di videocassette e col contributo del nostro Andrea, che con dedizione ci fornisce le scansioni che vedete negli articoli della rubrica, analizza anche quelle videocassette finite…sulla carta stampata! Alla prossima!

Precedente Pippo olimpionico (seconda riedizione) Successivo Pippo star delle olimpiadi

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.