Mousercise – Ginnastica con Topolino

Titolo italiano: Mousercise – Ginnastica con Topolino
Titolo originale: Mousercise

Codice: Cod. 4106
Durata: 55 minuti
Edizione: Gennaio 1986
Distribuzione: Walt Disney Home Video
Tipologia: Noleggio
Box: Bianco grande in plastica morbida
Messaggio antipirateria: Macchina da scrivere – Noleggio
Intro: Spaceship
Promo iniziali: Assenti.
Promo finali: Le pietre preziose Mondadori; Periodici a fumetti Disney Mondadori.
Contenuto: La vhs contiene una puntata speciale della serie tv Mousercise, in onda nel periodo 1983-1996 sul Disney Channel statunitense.

Segni particolari: Negli anni ’80, negli Stati Uniti, la parola Mousercise è un vero e proprio cult per gli appassionati disneyani. Tutto comincia nel 1982 quando, nel pieno boom dei video-tutorial di aerobica (Jane Fonda aveva appena iniziato il suo Workout, che diverrà una fortunatissima serie di video), viene licenziato un album di tracce appositamente realizzate per l’aerobica dedicata ai più piccoli, con tanto di libretto illustrativo in omaggio con le istruzioni per un’ottima sessione di allenamento. Il nome? Mousercise, appunto. L’album registra un vero e proprio boom di vendite, tanto che la Disney decide di cavalcare ancor più l’onda degli esercizi home-made inaugurando una serie televisiva, in onda sul canale Disney Channel a partire dal 1983. Ogni puntata della serie prevede una vera e propria sessione di training a ritmo di musica, teleguidata dall’attrice e coreografa Kellyn Plasschaert, a capo di un gruppo di ragazzini – i Mousercisers – che eseguono i suoi “comandi” e, talvolta, da attori travestiti da personaggi della banda Disney. Altro protagonista è il produttore Steve Stark, che si occupa di una rubrica sulla salute e l’alimentazione dei ragazzi.
Nonostante la serie registri un enorme successo e vada regolarmente in onda fino al 1996, Mousercise non ha mai visto la luce sui canali tv italiani. Forse la vhs di cui trattiamo oggi è servita proprio come esperimento, per capire quanto una serie del genere avrebbe potuto trovare appeal nel nostro paese. Da quanto ci risulta, la videocassetta è andata piuttosto bene (nonostante si tratti di un unicum in tutta la produzione home video disneyana), ma la serie tv non è comunque mai stata esportata da noi.

La cassetta originale, uscita negli USA nel 1985, contiene una puntata speciale della serie, mai andata in onda sul piccolo schermo e realizzata appositamente per l’home video: la nostra edizione, dal titolo Mousercise – Ginnastica con Topolino, si basa proprio su quel nastro. Le voci dei protagonisti sono doppiate in italiano, invero solo quella della bionda Kellyn, interpretata da Silvia Pepitoni, e – solo per un paio di battute – quelle di Topolino e dei ragazzi che eseguono gli esercizi, ovviamente in tecnica over-sound, proprio come le classiche televendite internazionali degli anni ’80-’90 (ma anche odierne)! Chef Tony docet.

Dopo i messaggi antipirateria e la intro stile “Spaceship”, appaiono un paio di cartelli su sfondo nero che ripetono quanto già letto alla fine della intro, “Walt Disney Home Video presents”, dopodichè parte la sigla della serie tv, in cui all’interno di un’ipotetica palestra dal nome Mickey Mouse Health Club, (l’attore che impersona) Topolino si prepara al riscaldamento insieme al gruppo di ragazzi. L’insegna luminosa Mousercise inaugura la sessione e anticipa il riscaldamento: tutte le fasi del training sono meticolosamente suddivise, con l’ausilio di cartelli che sottolineano le parti del corpo che andremo ad allenare; ogni fase è intervallata da un Health Break in cui Kellyn snocciola alcuni consigli per mantenere una vita sana e una salute ferrea.
Dopo il consueto Warm-up (al quale partecipa pure Topolino), si parte! Le fasi dell’allenamento sono Upper Body Arms, Stomach, All Body Coordination, Peak Performance, Legs, per finire con una vera e propria coreografia musicale, che va a concludere il programma. Steve Stark non appare dunque in questa puntata speciale.

La fascetta è ricalcata su quella della versione statunitense, cambia solamente il colore dello sfondo: bianco in quella USA, azzurro in quella nostrana, dove vengono aggiunte due illustrazioni di Topolino e Minni in tenuta da allenamento (provengono dalla cover dell’album uscito nell’82), più un riquadro con un frammento di una puntata della serie, che però non è quella speciale contenuta nel nastro, allo stesso modo dei fotogrammi incollati sul retro.

Edizione italiana:
Topolino:
Kellyn Plasschaert: Silvia Pepitoni
Mousercisers:

Precedente TopoVideoClub #3 Successivo La storia di Paperino

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.