Miniclassici – Il Vento tra i Salici

Titolo italiano: Il Vento tra i Salici
Titolo originale: The Wind in the Willows

Codice: VS 2001
Durata: 33 minuti
Edizione: Marzo 1992
Distribuzione: Buena Vista Home Video
Tipologia: Vendita
Box: Nero grande in plastica rigida
Messaggio antipirateria: BV Home Video
Intro: Apprendista Stregone
Promo iniziali: Assenti.
Promo finali: Assenti.
Contenuto: La vhs presenta il mediometraggio Il Vento tra i Salici, estrapolato dall’undicesimo Classico Disney: Le Avventure di Ichabod e Mr. Toad.

Segni particolari: Tutti gli appassionati del mondo dello Zio Walt conoscono senza dubbio i Classici, ma sapreste invece rispondere alla domanda: “che cos’è un Miniclassico“?
Diciamo che quella dei Miniclassici non è una vera e propria categoria d’animazione, quanto piuttosto una denominazione creata ad hoc per ridistribuire in una nuova collana di vhs, mediometraggi vari, o talvolta cortometraggi estrapolati dai Classici ad episodi.
Venendo a Il Vento tra i Salici: è la prima vhs della collana di cui sopra che, stranamente, si apre senza promo e senza il bumper dei Miniclassics.
Il mediometraggio contenuto presenta un insolito cartello iniziale che recita Walt Disney Educational Media Company presents seguito dal titolo originale e quello italiano, creato digitalmente appositamente per la videocassetta. Il cartello finale The End – Walt Disney Productions è posto all’interno di una cornice bianca su sfondo blu. L’etichetta della Walt Disney Educational Media Company potrebbe essere il segnale che il master della vhs è tratto da una versione educativa prodotta per le scuole, come già accaduto alla serie di corti che vedono protagonista il Grillo Parlante.

Prima del 2002 il Classico Disney Le Avventure di Ichabod e Mr. Toad, da cui è tratto il mediometraggio inserito in questa videocassetta, non era mai stato licenziato nelle sale italiane e tanto meno si ricordano edizioni per l’home video. Tuttavia, i più abili collezionisti di videocassette ben ricorderanno che le avventure del Taddeo Rospo disneyano erano state già distribuite singolarmente nel 1987 all’interno della vhs L’Apprendista Stregone e Altre Storie, affiancando al corto del titolo della videocassetta anche Il Drago Riluttante e Che Strazio Nascere Uccelli. In quel nastro il master presentato era mozzato di circa 10 minuti, con tagli operati quasi esclusivamente sulle parti musicali. La stessa identica versione, ancora una volta non integrale quindi, è stata utilizzata per inaugurare in Italia questa nuova collana dei Miniclassici.
Il doppiaggio italiano del cartoon venne realizzato dal Gruppo Trenta, probabilmente proprio nel 1987, ed è inconfondibile la voce del compianto Gigi Angelillo (lo storico Zio Paperone nella serie televisiva DuckTales – Avventure di Paperi e Canto di Natale di Topolino) sul protagonista, Taddeo Rospo. Divertenti anche le caratterizzazioni dei comprimari: il serioso Vittorio Amandola su Topus Waterat ed il dolcissimo Mauro Gravina sul buon Talpino Sweetmellow.
In maniera integrale l’episodio sarà visibile in italiano solo a partire dal 2004 quando un nuovo e completo doppiaggio targato questa volta Royfilm, con dialoghi curati ex-novo da Elisa Galletta e con la direzione di Leslie James La Penna, verrà realizzato per la distribuzione in DVD soppiantando definitivamente la precedente versione.

L’episodio farà parte anche della futura collana Le Fiabe Disney, al pari di molti episodi contenuti in questa serie.

Corti presenti e loro edizione italiana:
•  IL VENTO TRA I SALICI (The Wind in the Willows; 1949) – da Le Avventure di Ichabod e Mr. Toad
Voce narrante: Massimo Corvo
Taddeo Rospo: Gigi Angelillo
Tasso McTass:
Topus Waterat: Vittorio Amandola
Talpino Sweetmellow: Mauro Gravina
Postino: Raffaele Uzzi
Cirillo Belsedere: Gianni Williams
Sig. Strizzalocchio:
Segretario: Gianni Williams
Giudice: Raffaele Uzzi
Avvocato: Romano Ghini

Precedente Le Avventure di Cip e Ciop (Riedizione) Successivo Miniclassici - ll Principe e il Povero

One thought on “Miniclassici – Il Vento tra i Salici

  1. Fra X il said:

    Ah, però! Sempre chicche interessanti! Curioso questa serie educativa del Grillo parlante,.
    Gli accorciamenti sono sempre o quasi (“Nuovo cinema paradiso” XD) fastidiosi!
    Chissà perchè hanno fatto “Le fiabe Disney” quando ormai avevano riordinato le cose! Boh!

Lascia un commento

*