Crea sito
Crea sito

Disney cuori & amori

Titolo italiano: Disney cuori & amori
Titolo originale: Mickey & Minnie’s Sweetheart Stories

Codice: VS 5182
Durata: 67 minuti
Edizione: Febbraio 2004
Distribuzione: Buena Vista Home Entertainment
Tipologia: Vendita
Box: Nero piccolo in plastica rigida
Messaggio antipirateria: BV Home Entertainment
Intro: Shooting Star
Promo iniziali: Prossimamente al cinema: I Classici – Koda, fratello orso; Prossimamente in videocassetta: collana Il mio eroe; Disponibile in videocassetta: Pimpi, piccolo grande eroe.
Promo finali: Assenti.
Contenuto: La vhs presenta un compilation di nove corti classici, comprensivi di title card in italiano appositamente create per l’uscita in videocassetta, e intervallati da brevissimi fotogrammi statici degli stessi corti. Tre cartoon provengono dalle serie di Topolino (di cui due ricolorati), due a testa da quelle di Paperino e Pluto mentre i rimanenti sono una Silly Symphony e uno Special Cartoon.

Segni particolari: Leggendo schede su schede, avrete imparato che durante gli anni 2000 tutti i prodotti Disney che venivano lanciati sul mercato dell’home video, uscivano nel doppio formato vhs – dvd, con il risultato che alcuni programmi potevano variare leggermente da un formato all’altro. Abbiamo da poco trattato il caso della videocassetta natalizia 3, 2, 1…è Natale! in cui campeggiavano le series card dei nostri eroi, riscritte in italiano e per ovvii motivi non presenti nel dvd. Anche nel caso di Disney cuori & amori, uscita a Febbraio 2004 in occasione della festa di San Valentino (quasi un’abitudine per la Disney), ci sono alcune piccole differenze tra il programma contenuto nella vhs e quello del dvd, a cominciare dal cartello del titolo che vedete in alto, in cui il nome italiano del programma è sovrimpresso su un’evocativa scena del corto Il dilemma di Paperino, dove il fiore simbolo della trasformazione di Donald in un cantante di successo poggia tristemente al suolo. Una scelta di immagine un po’ inusuale per una compilation di corti dedicati agli innamorati…anche se, in una visione più ampia, il fiore potrebbe essere considerato come il simbolo dell’amore di Paperina, che non si arrende alla perdita della sua dolce metà nemmeno di fronte all’impossibile. Siamo particolarmente poetici, non trovate?

Un ulteriore elemento che differenzia la vhs dal dvd sono le title card dei singoli corti. Nella nostra videocassetta tutti i titoli sono stati riscritti in italiano appositamente per l’uscita del nastro, non senza errori. Ad esempio, come potete vedere nell’immagine sottostante, il titolo del cartoon Susie, la piccola coupé blu è errato (manca l’aggettivo “blu”, anche nella didascalia sul retro della fascetta). Piccola curiosità sulle title card de Il dilemma di Paperino e di Pluto salva la città: per questi due episodi esistevano già dei titoli italiani, realizzati ed inclusi nelle vhs Topolino e Minni innamorati – ultimo volume della collana Cartoon Classics, uscito nel 1998 – e Topolino & co.: avventure tutte da ridere – allegata nel 2002 al settimanale Topolino -; non è chiaro quindi perché le due title card siano state nuovamente ricreate ex novo.

 Un altro aspetto interessante, stavolta presente anche del dvd, sono le scene-collante che uniscono i nove episodi della compilation: abbiamo visto molti casi di videocassette uscite durante gli anni ’80 in cui i corti presentati erano collegati da piccoli frammenti di altri cartoon (si vedano ad esempio le schede di Le nuove avventure di Pluto o Buon compleanno Paperino), ma in questo caso gli episodi sono introdotti da un semplice fotogramma dello stesso corto a seguire, che rimane sullo schermo non più di un paio di secondi. L’unico caso in cui il fotogramma differisce è prima del cartoon Il primo amore, presentato in una versione ridoppiata e ricolorata; l’immagine che anticipa il corto è quella rappresentata nella fascetta della videocassetta USA dal titolo Sweetheart Stories, con i due “piccioncini” Topolino e Minni che si fissano amorevolmente seduti ad un tavolino. Attenzione, perché Sweetheart Stories, videocassetta cartonata uscita negli States nel 1995 e contenente solo tre corti classici, non è il programma originale di questa vhs. Il titolo corretto del programma USA di provenienza, sebbene molto simile a quello appena nominato, è invece Mickey & Minnie’s Sweetheart Stories.

Riguardo ai nove cartoon presenti nella compilation, non c’è molto di nuovo da segnalare. Le versioni ricolorate e ridoppiate de Il primo amore e Topolino menestrello erano già state incluse nelle vhs sopra citate, Topolino e Minni innamorati e Topolino & co.: avventure tutte da ridere, al pari di gran parte dei corti contenuti in questo nastro.
Le voci come di consuetudine sono quelle classiche anni ’90 e per il cartoon dedicato alla dolcissima coupé blu in questo nastro è impresso il ridoppiaggio della Royfilm che va a sostituire i precedenti narratori Oreste Lionello e Dario Penne affidando la nuova voce narrante a Giorgio Borghetti in una direzione firmata con ogni probabilità da Renzo Stacchi. Per quanto riguarda Topolino menestrello segnaliamo che qui sopravvive la versione con Vittorio Amandola sul Pippo pronunciante la battuta “Col tempo imparerai ad amarmi!” successivamente ridoppiata da Roberto Pedicini in “Col tempo imparerai a volermi bene!“; i dialoghi italiani di questo cartoon ambientato nel medioevo sono di Manuela Marianetti e la direzione è dell’infaticabile Leslie James La Penna (sebbene nella vhs non vi sia traccia alcuna dei cartelli di doppiaggio…purtroppo).

La fascetta, identica a quella dell’edizione statunitense, non è a nostro avviso bellissima: l’illustrazione di Topolino e Minni in primo piano è graziosa, ma non si può dire altrettanto delle icone di Paperino e Paperina che spuntano dall’enorme cuore rosso al centro, quasi come se i personaggi fossero tagliati a metà. Sul retro, oltre a due immagini di Topolino e Paperino, sono presenti fotogrammi degli episodi Il primo amore, Pinguini innamorati e Il sosia di Paperino.

Corti presenti e loro edizione italiana:
• EROE PUBBLICO NO.1 (Society Dog Show; 1939) – Topolino
Portiere: Massimo Gentile
Topolino: Gaetano Varcasia
Giudice: Mario Bardella
Annunciatore: Romano Ghini
Fotografo:

• IL SOSIA DI PAPERINO (Donald’s Double Trouble; 1946) – Paperino
Paperina: Paola Giannetti
Paperino: Luca Eliani
Sosia: Massimo Rinaldi
Fotografo:

• L’EROE INNAMORATO (Pluto’s Heart Throb; 1950) – Pl uto
corto non doppiato poiché non dialogato neanche in origine

• SUSIE, LA PICCOLA COUPÉ BLU (Susie, the Little Blue Coupe; 1952) – Special Cartoon
Voce narrante: Giorgio Borghetti
Concessionario: Guido Sagliocca
Compratore: Loris Loddi
Tram: Massimo Corvo
Automobile:
Joe il meccanico: Raffaele Uzzi
Maniac Martin: Maurizio Romano
Nuovo compratore: Renzo Stacchi
Auto-poliziotto: Renzo Stacchi
Giovanotto:
Sam, ultimo venditore:

• IL PRIMO AMORE (Puppy Love; 1933) – Topolino
Cantante alla radio: Ernesto Brancucci
Minni: Paola Valentini
Topolino: Alessandro Quarta

• TOPOLINO MENESTRELLO (Ye Olden Days; 1933) – Topolino
Topolino: Alessandro Quarta
Re: Franco Chillemi
Pippo: Vittorio Amandola
Minni: Paola Valentini

• PINGUINI INNAMORATI (Peculiar Penguins; 1934) – Silly Symphony
corto presentato con la canzone doppiata dal complesso vocale di Ernesto Brancucci

PLUTO SALVA LA CITTÀ (In Dutch; 1946) – Pluto
Donna:
Sindaco: Raffaele Uzzi
Popolani:

• IL DILEMMA DI PAPERINO (Donald’s Dilemma; 1947) – Paperino
Psichiatra: Pietro Biondi
Paperina: Paola Giannetti
Paperino: Luca Eliani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.